LE MONTAGNE SI MUOVONO

Era l’inizio del 20° secolo quando lo scienziato tedesco Alfred Wegener, ipotizzò che i continenti della Terra in origine fossero attaccati tra loro, e che si fossero poi divisi e allontanati spostandosi in direzioni diverse.

Questa teoria di Wegener fu confermata nel 1980.

Fu scoperto che le sei placche principali, insieme a molte altre placche più piccole che formano la crosta e la parte superiore del mantello, sono in costante movimento.

Secondo la teoria chiamato “teoria della placche tettoniche”, queste placche si muovono sulla terra, trascinando con loro i continenti e il fondo degli oceani.

È stato calcolato che si muovono da 1 a 5 cm all'anno.

Questo movimento produce un lento cambiamento nella geografia della Terra.

Ogni anno per esempio, l'Oceano Atlantico diventa leggermente più ampio.

Questo è stato scoperto dalla scienza solo di recente.

Il fatto che fosse già stato rivelato 14 secoli fa nel Corano è, senza dubbio, un altro dei molti miracoli del Libro.

E vedrai le montagne, che ritieni immobili, passare come fossero nuvole. Opera di Allah, Che rende perfetta ogni cosa. Egli è ben informato di quello che fate! (Sura an-Naml: 88)

Dio citò il movimento delle montagne nel versetto del Corano.

Oggigiorno gli scienziati usano il termine "deriva dei continenti" per indicare questo movimento.

Si tratta senza dubbio di un grande miracolo il fatto che questa verità scientifica sia stata rivelata nel 7° secolo, quando la concezione della natura e dell'universo era basata su superstizioni e miti.

Questa è un'altra prova importante che il Corano è la parola di Dio.



DEVAMINI GÖSTER